Palazzo Marignoli

  • Palazzo Marignoli

    • Palazzo Marignoli 14/01/2023
  • €0

Filippo Marignoli di Montecorona (Spoleto, 13 aprile 1809 – Spoleto, 17 febbraio 1898), fu un banchiere e senatore del Regno d’Italia. Esperto di numismatica e tra i promotori della costruzione del Teatro Nuovo.

Di famiglia originaria di Firenze, fece fortuna con varie attività: appaltatore del dazio nel commercio del macinato in Umbria e nella Romagna Toscana, titola di un servizio di carrozze su lunga percorrenza (le “Diligenze pontificie Marignoli”). banchiere con il Banco Marignoli-Cavallini a Roma.

Nel 1871 acquista la tenuta di Montecorona, vicino Umbertide. Nel marzo del 1878 viene nominato Marchese di Montecorona con Regio Decreto di Sua Maestà Umberto I. Nella tenuta, che comprende anche una Abbazia, trascorre le vacanze estive, tenendo la residenza principale a Spoleto.

E’ eletto deputato nel 1874. Poi senatore nel 1876, carica che manterrà per tutta la vita (altri 22 anni).

Esperto numismatico mise insieme una collezione di ben 35.000 pezzi che, alla sua morte, venne venduta al re Vittorio Emanuele III di Savoia.

Nel suo palazzo di Spoleto vi sono una serie di sale dipinte da Mariano Piervittori, esempio del gusto della metà del XIX secolo.

Mappa

Link e Informazioni

Cerca

© 2022 Lightage • P.IVA 02356350542 • Condizioni GeneraliInformativa sulla Privacy