San Giovanni Battista

  • San Giovanni Battista

    • San Giovanni Battista 07/01/2023
  • €0

Si tratta della piccola chiesetta all’incrocio di Via Mameli e Via Loreto Vittori.
La semplice ma armonica facciata risale al XII secolo, oggi è di proprietà privata.

Loreto Vittori fu cantante sopranista evirato e compositore, nel XV secolo.
Nacque a Spoleto nel 1600 da famiglia di umili condizioni. Maffeo Barberini, vescovo di Spoleto, futuro Papa Urbano VIII, ne noto le qualità e lo portò a Roma. Vittori andò a Firenze da Niccolò Doni, alla corte di Cosimo II dè Medici .
Poi di nuovo a Roma dal Cardinale Ludovico Ludovisi, nipote di Alessandro Ludovisi, papà Gregorio XV. Venne nominato cavaliere. Scrisse opere, commedie, drammi.
Benefattore, contribuì anche alla costruzione della chiesa di San Filippo, che aveva conosciuto e ospitato.
Collezionista di quadri, con i compensi meritati per la sua arte comperò case e terreni in Spoleto ed in valnerina. A Spoleto risiedeva nella “Villa fuori San Gregorio”, sul diverticolo della Flaminia, in località oggi chiamata Madonna di Lugo.
Morì nel 1670, è sepolto nella chiesa di Santa Maria della Minerva, in zona Pantheon.

 

Mappa

Link e Informazioni

Address

Cerca

© 2022 Lightage • P.IVA 02356350542 • Condizioni GeneraliInformativa sulla Privacy