Monastero (ospizio) di San Giovanni

  • Monastero (ospizio) di San Giovanni

    • Monastero (ospizio) di San Giovanni 14/01/2023
  • €0

Le prime tracce, una chiesa, datano 1254. La si può ancora vedere in da vicolo San Giovanni.
Il monastero fu dato alle monache benedettine che nel XVI secolo costruirono un’altra chiesa, su Via Porta Fuga, che mostra ancora i piccolo campanile. Il complesso va ad integrarsi con Porta Fuga e prosegue, a monte, oltre essa.
Il convento fu abbandonato con l’invasione piemontese nel 1860, quando fu adibito a ospizio per indigenti ed anziani (da qui la denominazione “ospizio San Giovanni“ ancora oggi usata) e poi come caserma.
L’orto del monastero ospita oggi una trattoria.

Mappa

Link e Informazioni

Cerca

Nella stessa categoria

© 2022 Lightage • P.IVA 02356350542 • Condizioni GeneraliInformativa sulla Privacy